Make your own free website on Tripod.com

gemmano1.gif (6380 bytes)

(la homepage)

barbras.gif (1676 bytes)

  gemma1.gif (11041 bytes)

Gemmano, il  paese natale della mia famiglia, è un piccolo, grazioso paese, tranquillamente appollaiato a 404 metri s.l.m., sul crinale delle colline che si affacciano sulle più note spiagge della Romagna : Rimini, Riccione, Cattolica....

gemma2.gif (64839 bytes)
(Gemmano - il "Centro storico" e il "Borgo")

Il paese, che dista 15-20 chilometri dal mare, può essere facilmente raggiunto attraverso una buona rete di strade statali, provinciali e comunali. Il tratto finale, che porta direttamente a Gemmano, si arrampica dalla pianura per circa quattro chilometri e, nonostante la sua pendenza media del 10% e 32 tra curve e tornanti, vale la pena di essere percorso...
Una volta arrivati in cima alla collina la prima cosa che si nota è la poderosa cinta di mura in pietra che circonda il "Centro storico". Dal centro parte una strada in discesa che, in circa duecento metri, porta nel "Borgo" (l'antico contado).

Oggigiorno il viaggio fino a Gemmano è piacevole e riposante. Chi vi giunge trova tranquilli panorami, buon cibo, dintorni gradevoli, gente amichevole... La situazione era invece molto, ma molto diversa nell'ultimo scorcio dell'estate 1944, quando Winston Churchill decise che era giunto il momento, per l' Ottava Armata britannica, di attaccare ...

diegoth3.gif (11653 bytes)

gothline.gif (43377 bytes)

barbed.gif (3218 bytes)

patchcut.jpg (1646 bytes)

Venite, gente. Vi voglio raccontare una storia di uomini coraggiosi che andarono in battaglia con portamento fiero, fervidi e risoluti e che caddero con il viso rivolto al nemico.

barbed.gif (3218 bytes)

star_gol.gif (140 bytes) Sin da quando ero un ragazzino avevo sentito dai miei parenti quanto la guerra avesse colpito e distrutto Gemmano, di come la nostra casa (una di quelle del Borgo) fosse stata contesa per giorni da Inglesi e Tedeschi (che si sparavano da una stanza all'altra in un sanguinoso rimpiattino), di come un caporale tedesco, mentre fumava in un angolo del nostro giardino, fosse stato ammazzato da un cecchino inglese che, dal paese, aveva mirato alla cicca della sigaretta...e tante altre storie!

star_gol.gif (140 bytes) Recentemente ho avuto la possibilità di mettere le mani su una documentazione veramente impagabile sull'argomento (vedi la sezione in calce) e pertanto ho deciso di preparare questo sito che comprende :

 


 

torch.gif (13045 bytes)

Questo sito è dedicato alle centinaia, tra soldati delle due parti e civili, che hanno perso la vita nell'uragano di ferro e di fuoco che ha spazzato per oltre 10 giorni il paese e le scoscese balze di Gemmano.

Un tributo speciale lo rivolgo, tuttavia, al Ten.Weber (Comandante della 6.a Compagnia ) ed al Cap. Strohmeyer (Comandante della 7. Compagnia) del II Battaglione del 100° Reggimento Gebirgsjäger, che scomparvero durante la battaglia. Erano grandi soldati...

 

barbras.gif (1676 bytes)

  Sarò lieto se vorrete inoltrare i vostri commenti al mio  Mailbox

Riconoscimento

gemcover.jpg (25878 bytes)

Confesso che, essendo molto interessato alla storia della 2.a GM (in particolare dei fatti che si svolsero a  Gemmano), mi ero sempre ripromesso : "uno di questi giorni voglio fare una ricerca su questi eventi" ... ma non era mai successo nulla fino a un paio di anni fa, quando ho incontrato Corrado Monti, un altro entusiasta della Linea Gotica (ha organizzato anche un interessante museo di reperti, armi, uniformi e altri ricordi rinvenuti sui campi di battaglia della "Operazione Olive") il quale mi ha fornito parecchie informazioni e altro utile materiale. In particolare mi ha procurato un libro scritto da Amedeo Montemaggi, un valido storico, Presidente del Centro documentazione di cui parlerò tra poco. Questo libro (in pratica sono due, un testo in  Italiano ed uno in Inglese) contiene una vasta cronaca quotidiana delle battaglie, degli eventi bellici e delle esperienze personali degli sfollati civili, vissuti in Romagna nelle prime tre settimane del Settembre 1944. Io l'ho "visitato e ampiamente utilizzato" per preparare questo sito.
A dirla tutta,  senza questo libro il mio sito non avrebbe mai visto la luce.

A chi fosse interessato all'acquisto del libro (vi garantisco che ne vale la pena) e/o desiderasse ulteriori informazioni, consiglio di mettersi in contatto con il Centro Internazionale Documentazione "Linea Gotica" - Via dell'Aquila, 25/27 - 47900 RIMINI (Italy) . Tel./Fax : 0039 + 0541 + 773373

barbras.gif (1676 bytes)

Back to Aries 46  homepage


Page established on : November 25, 1998
Last update  December 6, 1998

This page is maintained by Mario Paesani .....the webmaster !